Comfort Luminoso

Ergonomia Tende e Comfort

Le tende sono fondamentali per garantire il comfort. L’ergonomia studia le condizioni che garantiscono le condizioni di maggior soddisfazione o minor affaticamento dell’uomo, in questo campo Solaris Tende utilizzando Solarlux è in grado di garantire il comfort visivo e termico delle persone che vivono all’interno di ambienti di lavoro o residenziali, valutando secondo le esigenze del cliente la privacy.

Tende e Daylight

Le tende per eliminare i riflessi e il surriscaldamento. Lo studio della distribuzione in un ambiente della luce diurna o Daylight non è da sola sufficiente a garantire l’eliminazione dei riflessi diretti o indiretti, caso quest’ultimo tipico dell’uso di videoterminali; come dall’altra parte lo studio Termodinamico non è sufficiente da solo a valutare l’esistenza o meno di zone in cui si creano fastidiosi effetti surriscaldamento dovuti a irraggiamento di calore causati dall’energia solare non opportunamente schermata dalle tende o dalle schermature solari.

Radiazioni solari

Tende e vetrate vanno valutate insieme. L’energia solare come l’energia luminosa viene da parte delle schermature solari, lastre vetrate o tende per una parte riflessa verso l’esterno (Rs), mentre una parte viene direttamente trasmessa all’interno (Ts), ma queste non rappresentano il 100% delle radiazioni una parte di queste quando colpiscono o attraversano i corpi fisici li scaldano, questa energia è quindi assorbita (As), questa verrà a sua volta irradiata in parte all’interno e in parte all’esterno.

Attenzione il sole si muove. Le radiazioni solari hanno angolazioni diverse a seconda dell’ora della giornata, della stagione e della latitudine a cui ci troviamo. Le schermature solari e le tende devono essere scelte per svolgere la loro funzione in ogni momento.

Le diverse facciate hanno una luce incidente diversa. La quantità di radiazioni varia a seconda dell’orientamento della finestra rispetto ai punti cardinali. Molto diversa è la quantità di radiazione e di luce solare che può entrare da una finestra posta sulla facciata a nord rispetto a quella di una facciata a sud.